STORIE DA LEONI | Carolina Catalano: cuore libero

STORIE DA LEONI | Carolina Catalano: cuore libero

Ha sempre scelto con il cuore. Il suo spirito libero l’ha guidata con determinazione in tutte le decisioni più complicate.
Ma, in fondo, chi la conosce sin da bambina sa che è la “Caro” di sempre. E, adesso, è arrivato il momento per il Gruppo VCL di tornare a godersela anche in campo. Perché da anni ormai Carolina Catalano gestisce il serbatoio della società con i gruppi dei bambini più piccoli. Alla società, però, non bastava più portare la sua voglia di pallavolo in palestra solo nella veste di istruttore. Così, è nata l’idea di riportarla in prima squadra.
Adesso è ufficiale: Carolina Catalano è il nuovo libero della Serie D, allenata da Lillo Mariolo.
“Ritornare al Club Leoni da giocatrice dopo tanto tempo fa uno strano effetto. Ho lasciato a 15 anni dopo l’esperienza in serie C e fino allo scorso anno ho fatto tante esperienze in varie società (GS Volley, Pomaralva, Olimpia). Sono contenta di essere tornata e soprattutto ho scelto di tornare perché volevo provare nuovi stimoli e rappresentare il Club Leoni non solo da allenatrice ma anche da giocatrice. E, poi, perché ho una grande tifoseria, i piccpli leoncini pronti a tifare per noi”.
Doppio ruolo che permette alla società di trasmettere un segnale importante a tutti i propri atleti: chi nasce nel Gruppo VCL può crescere anche diventando una figura di riferimento per le generazioni future.
“Come allenatrice provo a trasmettere quello che mi è stato insegnato, fin da piccola, dal Prof Pippo Gennaro e fino ad oggi con Lillo Mariolo, ovvero il rispetto delle regole, la determinazione, il sacrificio, la tecnica. Cerco di formare il carattere che sarà elemento fondamentale nella vita e non solo nella pallavolo. Il mio obiettivo è quello di far nascere atlete, di creare in loro la voglia di allenarsi. Di essere indipendenti e organizzate. Il messaggio che rivolgo a tutti, ai miei piccoli e alle mamme, è quello di utilizzare lo sport non come passatempo bensì come stile di vita. Sono certa che quest’anno con Lillo, che ormai conosco da parecchio tempo, sarà un anno intenso e soddisfacente”.
Carolina Catalano ha vissute da protagonista le ultime stagioni nell’Olimpia. L’anno scorso in serie D la squadra rimase in corsa per la promozione sino all’ultima partita.
“Tengo a ringraziare l’Olimpia con cui ho condiviso anni meravigliosi. C’è un bel rapporto con la società e non avevo dubbi comprendesse la mia necessità di conciliare lavoro e allenamenti. Lascio un rapporto splendido con i dirigenti e ritrovo qui il Prof Giovanni Savasta che mi conosce da bambina, per cui non posso che ritenermi fortunata. Lavoriamo bene insieme, siamo un’equipe completa e credo faremo grandi cose. Poi, con Piero Pipitone e il direttore sportivo Luca Tutone sempre presenti non può che andare tutto alla perfezione”.
In bocca al lupo a Carolina Catalano, nuovo libero della Serie D di Lillo Mariolo. La maglia numero 9 ti aspetta.