CF | Un altro 3-0 anche nel derby

CF | Un altro 3-0 anche nel derby

VOLLEY CLUB LEONI – PVP PANORMUS 3-0
(25-15/25-22/25-17)
VOLLEY CLUB LEONI:
Puleo, C. Di Pisa, Falletta, Ingianni, Cinà (K), Petta, Bruno (L); Rizzo, Vizzini, F. Di Pisa, Genualdi, Monastra. Allenatore: Mariolo.
PVP PANORMUS: Ferro, Ratti (K), Bonaccorso, Zito, Cuti, Lo Dico, Lo Gerfo (L2); Vicari, Giuffrida, Vilardo, Marino, Avellone, Morello (L1). Allenatore: Siciliano.
ARBITRI: Curatolo (Pa) – Di Piazza (Pa).

Le Leonesse aprono il nuovo anno al Club con un successo per 3-0 nel derby contro la PVP Panormus di Fabio Siciliano, già affrontata in Coppa Sicilia ad inizio stagione. Seconda vittoria consecutiva senza perdere set per Martina Cinà e compagne che continuano a restare agganciate al treno delle due prime posizioni in classifica. Unica variazione in formazione rispetto alla gara precedente l’ingresso della centrale Ornella Falletta, che non giocava dall’inizio dalla prima gara di campionato contro il Mondello Volley per fastidi ad un ginocchio.
La gara non ha mai vissuto momenti di incertezza con il Volley Club Leoni capace di gestire il ritmo della gara senza andare mai in affanno anche nei momenti migliori dell’avversario. Un piacere ritrovare dall’altro lato della rete l’opposto Cristina Zito e la palleggiatrice Roberta Giuffrida, protagoniste insieme alle altre della promozione in serie C della passata stagione. La corsa ai playoff continua.

A fine gara la gioia di Ornella Falletta: “Felice per il risultato e per essere rimasta in campo senza accusare particolari problemi, anche se ancora c’è molto lavoro da fare prima di tornare in una condizione fisica ottimale. Stiamo lavorando bene in queste ultime settimane e i risultati in campo sono il frutto di quello che sviluppiamo durante la settimana. L’unico obiettivo è sempre stato il raggiungimento dei playoff e stiamo lavorando per questo”.

Tra le migliori per la PVP Panormus la schiacciatrice Mariana Ratti: “Rispetto alla gara di Coppa Sicilia abbiamo sicuramente giocato meglio, ma evidentemente non basta contro squadre così strutturate come il Club Leoni. Noi abbiamo delle lacune, loro sono riuscite a lavorare molto bene in ricezione e al centro dove sono devastanti. Noi non siamo riuscite a compensare e purtroppo siamo andate sotto senza riuscire a recuperare”.

Prossimo impegno, sabato 21 gennaio, alle 18h00 sul campo della Farmacia Caronna per chiudere il girone d’andata prima della sosta.